Chiamateci per telefono:

+373 (79) 26-11-27

Blog

Lingua Slovacca

About-us

Curiosità della lingua Slovacca

• Lo slovacco appartiene al gruppo linguistico slavo della famiglia delle lingue indoeuropee. Lo slovacco ha lo status ufficiale in Slovacchia ed in Voivodina che e una provincia autonoma della Serbia.
• Lo slovacco e parlato da piu di 6 milioni di persone, di cui piu di 5 milioni vivono in Slovacchia. Circa mezzo milione dei parlanti lo slovacco vive negli Stati Uniti d'America, 300 000 in Repubblica Ceca, alcune decine di migliaia di parlanti vivono, rispettivamente, in Ungheria, Serbia, Canada, Romania, Austria e Polonia.
• La scrittura slovacca si sviluppava in base all'alfabeto latino. I fondamenti della lingua letteraria moderna che si basa sul dialetto slovacco della zona culturale centrale, sono stati posti nel XIX secolo.
• Lo slovacco ha tre gruppi di dialetti: occidentali, orientali e centrali.

Curiosità

• Nello slovacco, la vocale "o" apparve soltanto nelle parole straniere.
• Lo slovacco e una specie di «esperanto slavo» perche lo capiscono bene tutti gli slavi.
• L'accento nella lingua standard cade sempre sulla prima sillaba della parola. Questa regola può però cambiare in alcuni dialetti: quelli orientali per esempio hanno l'accento sulla penultima sillaba, e ciò non contribuisce alla loro intelligibilità con lo slovacco standard. Alcuni dialetti centro-settentrionali hanno un "debole" accento sulla prima sillaba che diventa più "forte" e si sposta sulla penultima in alcuni tipi di frase. 
• Le preposizioni vengono pronunciate unite alla parola che segue, a meno che queste parole non síano lunghe (quattro sillabe o più) o la preposizione non si trovi all'inizio della frase.
• L'accento acuto (in slovacco "dĺžeň", "segno di prolungamento") indica la pronuncia lunga delle lettere accentate, "í" si pronuncia approssimativamente come "ii". L'accento acuto si può trovare sopra tutte le vocali e solo sopra le due consonanti "l" ed "r" (la "r" e la "l" possono fungere anche da vocali, sia lunghe sia brevi). Le vocali lunghe sono di norma lunghe il doppio delle corrispondenti vocali normali, anche la "l" e la "r" lunghe devono avere un suono più lungo del normale. Si noti che l'accento grafico in slovacco non ha niente a che fare con l'individuazione della sillaba sulla quale cade l'accento tonico.